Nozioni di base sulla contabilità per proprietari di piccole imprese

La contabilità di base per piccole imprese può sembrare complicata e intimidatoria, ma in realtà è solo un modo per tenere traccia di quanti soldi guadagna la tua azienda e quanto spende. Sapere questo ti mostra se l'attività è redditizia. È inoltre necessario conservare la prova delle entrate e delle spese ai fini fiscali. Secondo la rivista Inc., non esiste un modo giusto o sbagliato per tenere traccia delle tue finanze aziendali. L'Internal Revenue Service (IRS) non si preoccupa di come tieni traccia delle tue finanze aziendali finché tieni registri adeguati che mostrano entrate e uscite.

Metodo di contabilità

La prima decisione contabile che devi prendere per la tua attività è quale metodo di contabilità utilizzerai. I due metodi contabili sono base di cassa o base di competenza e la decisione tra queste due questioni ai fini fiscali. La contabilità di cassa inserisce i guadagni e le entrate nei libri quando viene effettuata una vendita, anche se non hai ricevuto il pagamento per la vendita. Si immettono le spese quando viene effettuato l'ordine, indipendentemente dal fatto che si paghi l'ordine contemporaneamente.

Secondo la Camera di Commercio degli Stati Uniti, la contabilità per competenza ti offre un quadro più accurato della situazione finanziaria della tua azienda. Quando si opera sul sistema di competenza, si inseriscono fatture e vendite quando il denaro viene effettivamente ricevuto e si addebita quando si paga effettivamente a fornitori e fornitori.

Libro mastro generale

La contabilità generale è l'equivalente del libretto degli assegni o del diario finanziario per la tua attività. Tutti i movimenti di entrata e di uscita vengono visualizzati nel libro mastro anche se vengono visualizzati altrove nel sistema contabile, ad esempio nella contabilità fornitori o nella contabilità clienti.

Contabilità fornitori e crediti

La contabilità fornitori e la contabilità clienti sono due sottoinsiemi, o sottoconti, della contabilità generale che mostrano entrate e uscite non pagate per la società. La contabilità fornitori è un conto passività che elenca le fatture in sospeso, mentre la contabilità clienti è un conto attività che elenca il denaro dovuto.

Contabilità fornitori mostra gli elementi che devono essere pagati, come le bollette non pagate e gli ordini di acquisto del fornitore. La contabilità clienti mostra gli elementi per i quali riceverai denaro in futuro, come fatture dei clienti non pagate, pagamenti di royalty o commissioni dei partner.

Stato Patrimoniale

Il bilancio, noto anche come riepilogo finanziario, fornisce una panoramica della salute finanziaria della tua azienda. Il bilancio mostra le entrate e le uscite totali per un determinato periodo di tempo, il che rende facile vedere se l'azienda sta generando un profitto e semplifica la presentazione delle dichiarazioni dei redditi.

Conservazione della documentazione

Le piccole imprese devono conservare le ricevute e altre forme accettabili di documentazione come prova legale di entrate e spese. Secondo la rivista Inc., indipendentemente dal fatto che la contabilità aziendale venga eseguita manualmente o tramite computer, "ciascuna delle vendite e degli acquisti della tua azienda deve essere supportata da un tipo di registrazione contenente l'importo, la data e altre informazioni pertinenti su tale vendita. " Legalmente, puoi archiviare le tue ricevute come preferisci - una vecchia scatola da scarpe, una busta o un elaborato sistema di archiviazione, ad esempio - ma il sistema che scegli dovrebbe essere pratico da usare quando necessario.