Di cosa ho bisogno per aprire un'attività di frullati e gelati soft?

Il gelato soft, il malto e il frappè sono sempre stati prelibatezze popolari tra bambini e adulti, ma anche i frullati a base di yogurt magri, gelati e frutta fresca sono diventati i preferiti dai consumatori. Hanno anche aumentato la varietà di sapori e opzioni per gli amanti dei preparati congelati.

Licenze e permessi

Per gestire un'attività di servizi di ristorazione, come una gelateria o un negozio di frullati, è necessario ottenere tutti i permessi e le licenze aziendali richiesti e superare tutte le certificazioni sanitarie richieste dallo stato. Restrizioni e requisiti possono variare in base allo stato. Tuttavia, indipendentemente da dove aprirai il tuo negozio di gelati e frullati, ti verrà richiesto di avere un numero di identificazione fiscale del datore di lavoro. Contatta l'IRS per richiedere un EIN. La tua divisione locale per le licenze statali, di contea o di città può aiutarti a trovare le agenzie appropriate per richiedere le licenze commerciali e i permessi richiesti nella tua zona. Contatta il tuo dipartimento sanitario per conoscere i requisiti igienico-sanitari e le procedure di certificazione.

Posizione favorevole

La creazione di un negozio nella giusta fascia demografica è fondamentale per il successo della tua attività. Nel settore dei gelati e dei frullati, troverai il maggior potenziale di reddito nelle aree ad alto traffico. Tali aree includono attrazioni turistiche, aree ricreative e centri commerciali. Alcuni dei posti migliori per gestire un'attività di gelati e frullati sono quelli in cui i bambini sono spesso presenti, come scuole, parchi e campi da gioco.

Capitale

La quantità di denaro necessaria per un'attività di gelati e frullati varia in modo significativo a seconda delle dimensioni dell'azienda, delle esigenze di costruzione e del fatto che tu sia un proprietario in franchising o un proprietario indipendente. Secondo Smoothie-Franchise.com, nel settore del franchising di frullati, potresti aver bisogno di $ 75.000 a $ 250.000 in capitale iniziale. Al momento della pubblicazione, la National Ice Cream Retailers Association stima che l'acquisto di una gelateria già esistente possa costare meno di $ 50.000. Tuttavia, potresti pagare tra $ 100.000 e $ 500.000 per costruirne uno in un centro commerciale o più di $ 1 milione in una posizione autonoma premium.

Apparecchi e attrezzature

Sebbene le dimensioni, l'ubicazione e le voci di menu variano da negozio a negozio, ogni azienda di gelati e frullati necessita di una quantità adeguata di attrezzature ed elettrodomestici. Avrai bisogno di almeno una macchina per gelato soft; diversi per stabilimenti ad alto volume o con più miscele. Servono anche unità di refrigerazione, congelatori, lavelli di unità di conservazione e contenitori per il ghiaccio. Gli apparecchi per la preparazione di gelati e frullati includono tipicamente frullatori, frullatori, macchine per bevande a fontana e frullatori elettrici. Altre attrezzature necessarie del negozio includono registratori di cassa, sistemi POS, telefoni e fax.

Fornitori di prodotti

Avrai bisogno di un elenco sufficiente di fornitori di prodotti affidabili di prodotti di qualità. Cerca i fornitori più economici di gelati e latticini di qualità, frutta, succhi e condimenti di cui avrai bisogno per completare le tue ricette. Stabilisci di quali prodotti avrai bisogno, e di quanto ne avrai bisogno, valutando le voci del menu, le ricette corrispondenti e la domanda dei consumatori. Nella maggior parte dei casi, sarai in grado di acquistare determinati articoli in blocco per aumentare l'efficienza dei costi.

Forniture

Una volta che hai tutte le attrezzature e gli ingredienti necessari per preparare i tuoi frullati e le tue creazioni di gelato, avrai bisogno delle scorte adeguate per servirli. Fai il punto sulla quantità appropriata di forniture necessarie per servire in modo efficiente i tuoi clienti. Tali articoli generalmente includono bicchieri di carta o plastica, ciotole, cannucce, tovaglioli, cucchiai, stuzzicadenti, coperchi e tappi. Altre forniture necessarie potrebbero includere contenitori di polistirolo, sacchetti di carta o contenitori per bevande in cartone.