Come pianificare e contrarre una lettera commerciale

Pianificare e contrattare una buona lettera commerciale richiede che tu comprenda e soddisfi le sezioni necessarie di una lettera commerciale. Devi dichiarare lo scopo della tua lettera, in modo chiaro e conciso. La maggior parte delle lettere commerciali utilizza un formato a blocchi (senza rientri) o un formato a blocchi modificato (senza rientri nel testo, ma la data e la chiusura sono tabulate al centro), sebbene un formato semi-blocco (la prima riga di ogni paragrafo è rientrata ) può essere utilizzato.

1

Digita la data in cui viene scritta la lettera. Se non utilizzi carta intestata, aggiungi il tuo nome e indirizzo sopra la data, utilizzando il formato che preferisci.

2

Indicare l'oggetto generale della lettera includendo una linea di riferimento. Dovrebbe iniziare con "Re:" ed elencare l'oggetto della lettera (ad esempio "Re: Your Job Proposal Request") e il numero di lavoro o caso specifico a cui si sta scrivendo in riferimento, ad esempio "Re: HR Case No. 9918 " o "Oggetto: tua lettera datata 8 settembre 2006."

3

Scrivi “Caro ___” se conosci il nome della persona. Altrimenti, usa "Gentile Signore o Signora" o "A chi può interessare". Termina il saluto con due punti (:).

4

Inserisci il corpo della lettera. Nel primo paragrafo, spiega lo scopo della tua lettera (ad es. "Sto scrivendo in merito(i) …", "In allegato, per favore, trova ..."). Nel paragrafo successivo, richiedi l'azione richiesta, come in "Esegui gentilmente i documenti allegati". Se del caso, spiega le circostanze della tua richiesta, fornendo ulteriori informazioni o giustificazioni, se necessario.

5

Digita la tua chiusura, mettendo in maiuscolo solo la prima lettera (ad es. "Veramente tuo,"). Assicurati che la tua chiusura sia direttamente sotto la tua data. In altre parole, se hai tabulato più di cinque volte prima di digitare la data, tocca più di cinque volte prima di scrivere la chiusura.