Strategie pubblicitarie per un atleta

La pubblicità può attirare l'attenzione di un atleta. Le regole non scritte per la pubblicità sono cambiate, con professionisti come dentisti, avvocati e medici che si sono allontanati da piccoli elenchi per annunciare i loro servizi in pubblicità a pagamento sui giornali e in televisione. Gli atleti usano spesso altre strategie per generare interesse, come sponsorizzazioni, social network e persino sviluppare una linea di abbigliamento. Come per qualsiasi campagna pubblicitaria, il primo passo è sviluppare un piano dettagliato.

Sviluppa un piano

La pubblicità per gli atleti richiede preparazione e la strategia pubblicitaria più importante è sviluppare un piano. Un'analisi SWOT (punti di forza, debolezze, opportunità e minacce) ti parlerà della tua situazione attuale e ti consentirà di pianificare il futuro. Usa un grafico per analizzare i punti di forza che ti mettono al di sopra della concorrenza; debolezze rispetto ad altri atleti; opportunità per far conoscere il tuo nome; e minacce, soprattutto dalla concorrenza. Quando l'analisi SWOT è completa, continua a progettare una campagna pubblicitaria con strategie che ti "posizioneranno" nel mercato e influenzeranno il modo in cui le persone pensano, sentono e agiscono.

Approvazioni

Collaborare con un'azienda per sostenere i suoi prodotti può essere una strategia pubblicitaria vincente per l'azienda e per l'atleta professionista. Le aziende scelgono gli atleti per le qualità specifiche che possiedono e gli atleti possono fare lo stesso quando scelgono quali prodotti approvare con il tempo limitato che hanno per tali attività. Ad esempio, secondo la newsletter "Working Knowledge" della Harvard Business School, Canon ha scelto la stella del tennis Maria Sharapova per promuovere la sua fotocamera digitale perché è considerata potente, precisa ed elegante, qualità che la società di fotocamere sperava avrebbero "cancellato" il prodotto. La partnership ha rafforzato l'immagine di Sharapova e le ha dato un'esposizione pubblica positiva.

Social network

Per gli atleti che aspirano a diventare professionisti, il social networking attraverso siti web come Facebook e Twitter può ripagare alla grande. Secondo il quotidiano "Western Star", un giocatore di football del liceo pronto a frequentare l'Università dell'Ohio ha postato video salienti sulla sua pagina Facebook. L'Università dell'Ohio ha preso atto dei suoi successi e ha utilizzato la pagina per informarlo che avrebbe partecipato con una borsa di studio completa per il calcio. Gli atleti con un account Twitter possono mantenere i loro successi in vista del pubblico mantenendo i follower aggiornati su apparizioni e vittorie. Un sito web personale è un altro modo per gli atleti di pubblicizzare le loro apparizioni e i loro successi.

Strategie aggiuntive

Gli atleti possono fare pubblicità sviluppando una linea di abbigliamento per mantenere il proprio nome davanti al pubblico e facendo apparizioni pubbliche in eventi come le passeggiate per beneficenza. Approfitta degli accordi presi dall'ufficio di un relatore se il tuo programma lo consente e concedi interviste ai redattori di riviste.