Come avviare il proprio servizio di valutazione delle monete

La condizione è una grande preoccupazione per molti collezionisti di monete perché può influenzare notevolmente il valore di una moneta. Quando avvii un servizio di classificazione delle monete, accetti di valutare oggettivamente la qualità estetica delle monete. Una volta che una moneta è stata classificata, i commercianti e gli acquirenti possono prendere decisioni di vendita e acquisto migliori. Far decollare il tuo servizio di valutazione richiederà un duro lavoro, ma può essere un modo gratificante per guadagnarsi da vivere.

1

Valuta il mercato per determinare gli obiettivi futuri per il tuo servizio di classificazione delle monete. La maggior parte dei collezionisti di monete colloca i servizi di classificazione delle monete in tre livelli, secondo Coin Collecting Guide for Beginners, un sito Web che demistifica l'hobby. Esamina altri servizi per determinare cosa farai diversamente e quali qualità vuoi emulare. Il Professional Coin Grading Service e la Numismatic Guaranty Corporation sono generalmente considerati i servizi più rispettati.

2

Determina che tipo di scala di valutazione utilizzerai. Il Professional Coin Grading Service, ad esempio, valuta le monete su una scala da 1 a 70. Una moneta con un voto di 1 è considerata in cattive condizioni e offre al selezionatore solo "data e tipo identificabili". I bordi e le caratteristiche di questo tipo di moneta sono stati consumati così tanto che tutto ciò che può fare il selezionatore è identificare la moneta. Una moneta classificata come 70 può essere descritta come "come coniata, con colpo pieno", il che significa che i suoi bordi sono nitidi e le caratteristiche su ciascun lato della moneta sono praticamente impeccabili. La scala che decidi dovrebbe utilizzare combinazioni di lettere o numeri facili da ricordare che consentano un'ampia gamma di descrizioni. Dopo tutto, se una moneta può essere classificata come "buona" o "cattiva", il cliente non riceve molte informazioni.

3

Decidi un metodo per incapsulare le monete che valuti. La plastica deve essere perfettamente trasparente in modo che i collezionisti possano vedere le loro monete, ma la plastica deve anche essere abbastanza resistente da evitare danni alla moneta. Anche l'estetica del tuo portamonete è importante; molti collezionisti espongono le loro monete in questi titolari e probabilmente patrocineranno un servizio che restituisce le monete in casi attraenti.

4

Stabilisci un listino prezzi per il tuo servizio di valutazione. Devi trovare un equilibrio; il tuo servizio deve costare abbastanza da farti guadagnare, ma deve essere abbastanza economico da far valere la pena per i collezionisti di inviarti le loro monete. Puoi anche modificare i prezzi in base ai tempi di consegna promessi. Un cliente può pagare di più in cambio di un servizio più rapido.

5

Pubblicizza i tuoi servizi nella comunità numismatica. Contatta i blog di collezionisti di monete e fai pubblicità su pubblicazioni come Coin World, una rivista per collezionisti di monete e valute. Fai sapere ai clienti cosa ti distingue dagli altri servizi di valutazione disponibili per la comunità di monete e includi le tue informazioni di contatto e un indirizzo postale. Una volta che le persone sanno che i tuoi servizi sono disponibili, non resta che valutare le monete che ricevi e rispedirle indietro.

6

Completa tutti i documenti legali necessari per avviare un'attività nel tuo stato o comune. I moduli possono variare, ma probabilmente dovrai registrare il nome dell'attività, provvedere al pagamento delle tasse e altro ancora. Valuta la possibilità di consultare un avvocato per assicurarti di aver seguito tutte le leggi applicabili nel tuo stato.