Leggi sull'imposta sulle società sui bonus

Le società e altri tipi di società in genere pagano ai dipendenti uno stipendio o un salario in contanti per i servizi resi, ma in alcuni casi, i lavoratori possono ricevere pagamenti forfettari speciali chiamati bonus. I bonus sono un modo comune con cui le aziende e altre organizzazioni premiano i manager e altri lavoratori per prestazioni di alto livello. I bonus sono soggetti alle imposte sul reddito federali e alla ritenuta alla fonte.

Tasse sui bonus

L'IRS afferma che i bonus sono considerati parte della retribuzione di un dipendente e dovrebbero apparire sul modulo W-2 che mostra il tuo reddito guadagnato. Mentre molte aziende distribuiscono bonus in denaro, potresti ricevere bonus sotto forma di premi come vacanze o proprietà. Il compenso non monetario dato come bonus è imponibile fino al suo valore equo di mercato. Il valore equo di mercato è l'importo che dovresti pagare per qualcosa sul mercato aperto. Ad esempio, un pacchetto vacanza che ti costerebbe $ 2.000 da organizzare da solo aumenterebbe il tuo reddito imponibile di $ 2.000.

Ritenuta d'acconto sui bonus

I datori di lavoro sono tenuti a trattenere una parte dei soldi guadagnati dai lavoratori e inviarla all'IRS a fini fiscali. Per il reddito normale, la ritenuta alla fonte dipende dal reddito annuo e dalle eccezioni dichiarate nel modulo W-4 quando si accetta un lavoro, ma i bonus sono soggetti a norme speciali sulla ritenuta alla fonte. L'IRS rileva che i bonus sono considerati salari supplementari piuttosto che salari regolari e sono spesso soggetti a una ritenuta d'imposta del 25 percento. Ma in alcuni casi, le società possono offrire bonus molto elevati ai manager di alto livello; l'IRS afferma che gli individui che ricevono più di $ 1.000.000 di salario supplementare durante un anno sono soggetti a una ritenuta d'imposta del 35%. Il reddito bonus è inoltre soggetto alle tasse Medicare e Social Security.

Bonus Promessi

Un datore di lavoro può promettere un bonus o un premio ai dipendenti ma non riesce a mantenere la promessa in modo tempestivo. L'IRS afferma che le tasse sono dovute solo sui bonus che ti vengono effettivamente pagati.

Considerazioni

Sebbene i bonus siano soggetti a aliquote elevate di ritenuta d'acconto, l'importo effettivo delle tasse che si finisce per pagare sui bonus potrebbe essere inferiore all'importo trattenuto. Quando presenti la dichiarazione dei redditi, puoi ridurre la tua responsabilità fiscale prendendo detrazioni fiscali e crediti. L'assunzione di detrazioni fiscali e crediti può consentirti di ottenere un rimborso fiscale per una parte del denaro trattenuto dal tuo bonus.