Come negoziare contratti di trasporto

Se la tua azienda spedisce grandi quantità di prodotti su un'ampia area geografica, dovrai fare affidamento su un trasporto che va oltre la consegna dei pacchi. Un contratto con un corriere è una necessità se prevedi di consegnare i prodotti ai tuoi clienti in modo tempestivo ed efficiente in termini di costi. Ciò è particolarmente vero per una piccola impresa che ha bisogno di costruire una base di clienti spendendo il minor capitale possibile. Per negoziare il miglior contratto di trasporto per la tua attività è necessaria una conoscenza approfondita delle esigenze della tua azienda e dei vantaggi delle diverse compagnie di trasporto.

1

Determina le esigenze di trasporto della tua azienda raccogliendo dati e parlando con i dipendenti. Identifica i tipi di trasporto da cui dipende la tua attività e i prezzi che l'azienda è disposta a pagare. Considera le aree geografiche in cui devi spedire, nonché il peso delle spedizioni tipiche e la misura in cui i prodotti smarriti o danneggiati possono influire negativamente sulla tua attività.

2

Valutare i servizi offerti dai potenziali vettori. Determina quali corrieri possono soddisfare le esigenze della tua attività a un prezzo ragionevole. Considera fattori come il risarcimento offerto per la merce smarrita o danneggiata, l'area geografica servita da ciascun vettore e la velocità e la frequenza con cui ciascun vettore può consegnare i tuoi prodotti. Compila un elenco di possibili vettori.

3

Redigere una richiesta di proposte. Il vantaggio di una RFP è che indica ai potenziali corrieri che stai acquistando per la soluzione migliore e li incoraggia a dare alla tua attività un contratto competitivo. L'utilizzo di una richiesta di offerta semplifica inoltre il processo di confronto di più operatori.

Includi un profilo di base della tua attività, le esigenze di trasporto e gli obiettivi nella richiesta di offerta. Indica le tue aspettative in merito al servizio di trasporto merci e richiedi ai corrieri di presentarti un'offerta che descriva in dettaglio i servizi che possono offrire alla tua attività e le tariffe per tali servizi. Descrivi esplicitamente le informazioni che desideri che ciascun vettore fornisca nella sua proposta.

Invia la tua richiesta di proposta a tutti i vettori che ritieni possano essere in grado di offrirti un servizio di trasporto affidabile.

4

Analizza le proposte che ricevi e valutale in base a quanto soddisfano le tue esigenze ea quale prezzo. Seleziona l'offerta più competitiva e fissa un incontro con il vettore.

5

Negozia i termini esatti del contratto. Assicurati che entrambe le parti comprendano le tariffe esatte che il mittente offre in base a peso, dimensioni e metodo di spedizione. Il contratto dovrebbe includere anche la durata del contratto, l'importo che il vettore ti risarcirà per la merce smarrita o danneggiata e qualsiasi addebito accessorio che il mittente applica alle tariffe di base, inclusi supplementi carburante, spese di smistamento ed eventuali supplementi per la spedizione di materiali pericolosi. Preparati a fare una controproposta alla proposta iniziale del corriere, ma assicurati che la tua controfferta sia ragionevole sia in termini di prezzo di mercato per la spedizione che di proposta originale del corriere.