Come avviare un salone per bambini

I servizi di parrucchieri per bambini rappresentavano solo il 10% del mercato generale dei saloni nel millennio, ma i mercati potenziali non sfruttati continuano ad attrarre nuovi franchising e saloni indipendenti. Questa attività specializzata nella cura della persona richiede servizi di salone per soddisfare il mercato dei giovani, oltre ad attirare genitori e tutori. I saloni che forniscono le consuete pasticcerie e le attività artigianali e gli animali in mongolfiera attirano i clienti, ma gli stabilimenti per la cura dei capelli con servizi speciali su misura per soddisfare i mercati locali attirano giovani clienti e tutori.

Determinare il mercato

L'apertura di un salone per bambini richiede la conduzione di un'indagine di mercato di base della tua area geografica mirata per determinare la necessità di un'attività di cura personale focalizzata sui giovani. Sebbene il potenziale imprenditore possa condurre il sondaggio, molte startup utilizzano servizi di ricerca professionale con esperienza nel monitoraggio delle condizioni e delle tendenze del mercato locale. Le indagini di mercato raccolgono dati statistici sul numero di famiglie che vivono nell'area, l'età dei bambini in quelle famiglie e il reddito familiare medio.

Una valutazione aziendale dettagliata comprende anche un'indagine secondaria indipendente per monitorare le tendenze commerciali nella regione geografica di destinazione. Questa recensione esamina i modelli di traffico dei potenziali clienti del salone, la concorrenza nei saloni nelle vicinanze e la vicinanza alle attività familiari, inclusi i ristoranti per famiglie e le scuole vicine, i parchi pubblici e i centri comunitari. Posizionare un salone vicino a questi luoghi significa attirare i clienti utilizzando i servizi correlati nelle vicinanze.

Decidere sui Servizi

I saloni guadagnano da tagli di capelli e styling, nonché da cure e servizi correlati. Il reddito guadagnato dai relativi servizi ai clienti nei saloni per adulti si trasferisce bene al mercato dei saloni per giovani. Fai un'indagine sui servizi per l'infanzia nell'area destinata al tuo salone e considera i tipi di servizi accessori corrispondenti alla tua nuova attività. Se la tua nuova azienda si rivolge a adolescenti o adolescenti, incorpora una boutique di abbigliamento retrò, usata o nuova. Considera la possibilità di condividere un edificio con un dermatologo o un ortodontista. Questa partnership consente ai pazienti che utilizzano questi servizi di fermarsi per un taglio di capelli, uno stile o per la cura delle unghie nel tuo salone.

Selezione di un tema

I saloni a tema aiutano i clienti a concentrarsi sui tipi di servizi offerti e aggiungono anche piacere per gli occhi e interesse per i giovani frequentatori di saloni. Mentre un tema attira i clienti per una visita singola o di ritorno, un tema strettamente focalizzato potrebbe non interessare i bambini di età elementare di livello superiore che tornano per visite ripetute. Diverse sale a tema aggiungono una novità continua per i saloni con una clientela giovanile diversificata. Adattare ogni stanza a una fascia d'età specifica significa che i clienti più giovani non si sentiranno intimiditi e che i bambini più grandi non si sentiranno fuori posto in una sala styling incentrata sui giovani.

Reclutamento del personale

Non a tutti piacciono i bambini e non tutti i barbieri e gli stilisti autorizzati hanno talento nel loro campo. La duplice esigenza di individuare il personale del salone necessario con le competenze per acconciare i capelli e litigare con i giovani clienti limita le opzioni di assunzione del salone. Prima di decidere di aprire un salone per la gioventù, esamina il mercato del lavoro locale per assicurarti che l'area supporti le tue esigenze di personale. Condurre un potenziale incontro di assunzione o esternalizzare un cacciatore di teste per valutare il personale qualificato locale.