Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell'adeguamento delle voci?

Le registrazioni di rettifica sono un requisito periodico per un sistema di contabilità per competenza. I suoi vantaggi sono che tiene in ordine i libri contabili e che abbina ricavi e costi ai periodi in cui li guadagni o li sostieni. Lo svantaggio principale è che richiede un lavoro aggiuntivo rispetto a quello necessario per la contabilità di cassa. Se si utilizza la contabilità per competenza, è necessario effettuare diversi tipi di registrazioni di rettifica alla fine di ogni periodo.

Pagamenti anticipati

Un pagamento anticipato è un flusso di cassa che si verifica prima di un evento. È necessario effettuare registrazioni di rettifica per riconoscere la parte dei pagamenti anticipati che rappresentano le spese sostenute nel periodo e le entrate guadagnate. Ad esempio, puoi pagare in anticipo l'affitto di un anno, $ 12.000, sulla proprietà della tua attività. Inizialmente prenoti un addebito per le spese di noleggio prepagate e un credito in contanti per $ 12.000. La voce di rettifica di fine mese è di $ 1.000 addebitati alle spese di affitto e accreditati alle spese di noleggio anticipate. Le entrate non guadagnate, che sono entrate pagate in anticipo, funzionano allo stesso modo, con la voce di rettifica che addebita le entrate non guadagnate e accredita le entrate.

Ratei

I ratei sono flussi di cassa che si verificano dopo aver guadagnato un reddito o sostenuto una spesa. Ad esempio, se si riceve la fattura di un fornitore con un pagamento netto di 30, è possibile registrare la spesa nel periodo corrente e assegnarla alla contabilità fornitori. Nel periodo successivo, addebiti il ​​debito e accrediti contanti quando effettui il pagamento. In termini di entrate, potresti vendere un articolo a credito a un cliente. Si accumula la vendita nei crediti per il periodo corrente e quindi si elimina il credito quando il cliente effettua il pagamento.

Stime

In alcuni casi, non si dispone di informazioni precise per effettuare una registrazione contabile. Pertanto, è necessario impostare le voci di rettifica per stimare una spesa sostenuta per il periodo. Ad esempio, è necessario ammortizzare i beni di lunga durata per recuperare i costi di acquisto. Si crea un movimento di rettifica per le spese di ammortamento che stima l'importo dell'ammortamento per il periodo in base al metodo di ammortamento. Allo stesso modo, potresti impostare una rettifica per stimare la riserva per crediti inesigibili. Alla fine del periodo, trasferisci la perdita effettiva dall'accantonamento per crediti inesigibili a una spesa per crediti inesigibili. Se si effettua un conteggio dell'inventario, potrebbe essere necessario immettere una voce di rettifica per correggere l'inventario finale e il costo delle merci vendute.

Considerazioni

La rettifica delle voci presuppone che abbiate adottato la contabilità per competenza. Sebbene la contabilità per competenza sia più accurata in termini di principio di corrispondenza, non perde molte informazioni sulla tua situazione di cassa. È necessario creare un report del flusso di cassa separato per determinare lo stato di cassa. Sotto la contabilità di cassa, conosci sempre le tue entrate e uscite di cassa. Tuttavia, la contabilità di cassa non rivela le fonti o i tempi di profitti e perdite. Le aziende più grandi e tutte le società pubbliche utilizzano la contabilità per competenza, mentre i lavoratori autonomi e le piccole imprese potrebbero trovare la contabilità di cassa adeguata alle loro esigenze. La contabilità di cassa può aiutare a differire le tasse, dal momento che non riconosci le entrate fino a quando il cliente non paga. Tuttavia, significa anche differire le spese deducibili fino a quando non le paghi.