Probabilità di ottenere un audit IRS basato sul patrimonio netto

Nel 2001, l'anno più recente per il quale le statistiche erano disponibili al momento della pubblicazione, gli americani dovevano all'Internal Revenue Service (IRS) 345 miliardi di dollari di tasse non pagate. L'IRS controlla i contribuenti nel tentativo di recuperare parte di questo denaro. Statisticamente, secondo le statistiche pubblicate da Minar Northey, una società di contabilità pubblica, l'IRS controlla qualcuno con un patrimonio netto elevato da due a 10 volte più frequentemente di qualcuno che guadagna meno di $ 50.000 all'anno.

Statistiche

Gli americani hanno presentato quasi 140 milioni di dichiarazioni dei redditi nel 2009. Secondo Minar Northey, l'IRS ha verificato poco più dell'1%, circa 1,4 milioni. Solo lo 0,72 percento di questi controlli si è concentrato su individui che guadagnano tra $ 25.000 e $ 50.000 all'anno. L'IRS ha preso di mira l'1,92% dei contribuenti che guadagna oltre $ 200.000 all'anno e il suo tasso di audit è balzato al 9,77% tra i rendimenti che riportano $ 10 milioni di reddito o più. Tuttavia, la maggior parte degli audit riguardava grandi rendimenti societari, non rendimenti individuali.

Ragionamento

La società di brokeraggio assicurativo Hub International cita il commissario dell'IRS Douglas Shulman affermando che le persone con un patrimonio netto elevato tendono a strategie di investimento e di investimento più esperte che hanno il potenziale per nascondere guadagni significativi. Più guadagni e denaro nascosti possono essere scoperti da un audit, più l'IRS viene pagato, rendendo questi individui obiettivi. Il patrimonio netto comprende anche più del semplice reddito corrente. Implica attività con valore in contanti e altre partecipazioni che hanno maggiori probabilità di consentire a un contribuente di pagare se l'IRS rileva una discrepanza.

Trigger

Gli individui con storie complicate di affari e investimenti attirano l'attenzione dell'IRS. Anche i lavoratori autonomi che guadagnano più di $ 100.000 prima delle detrazioni fanno probabili obiettivi di audit. Secondo CBS News, anche alcune industrie e carriere sventolano una bandiera per l'IRS, compresi i concessionari di auto e gli avvocati. L'IRS esamina da vicino chiunque guadagni denaro significativo non soggetto a ritenuta alla fonte W-2 durante l'anno fiscale.

Programmi speciali

Nel 2011 l'IRS ha presentato il suo nuovo Global High Wealth Industry Group, una task force mirata a controllare ancora più contribuenti con redditi straordinariamente alti. Il programma di specializzazione per segmenti di mercato si concentra su individui con importi significativi di reddito da lavoro autonomo. A seconda di quanto guadagni, della fonte del tuo reddito e del valore dei tuoi beni, potresti richiamare l'attenzione di uno di questi programmi speciali.