L'importanza del monitoraggio dell'inventario in campo medico

L'inventario è una delle maggiori spese per qualsiasi operazione medica. E avere il giusto inventario può fare la differenza tra la vita e la morte, secondo Inbound Logistics, un'azienda specializzata nel controllo dell'inventario per dispositivi medici. Quando sono in gioco le vite delle persone e le spese mediche aumentano, il monitoraggio dell'inventario può avere effetti drammatici.

Assicurarsi che i caricatori siano accurati

Il monitoraggio dell'inventario medico deve comportare il controllo dell'accuratezza delle spedizioni. La maggior parte dei fornitori di servizi sanitari utilizza spedizionieri di terze parti e il sistema di tracciamento deve garantire che le forniture corrette siano state caricate nel magazzino. Anche se gli articoli sono ordinati correttamente, il monitoraggio può rilevare eventuali errori nella compilazione di tali ordini. Può anche rivelare se le forniture mediche sono state gestite correttamente durante il trasporto. Ad esempio, un sistema di tracciamento può mostrare se sono stati utilizzati camion refrigerati per forniture mediche sensibili al calore.

Allineamento con le proiezioni di vendita

Nel campo della medicina, le proiezioni di vendita possono essere estremamente imprecise. È difficile prevedere i modelli di malattie e incidenti e i pazienti sono notoriamente riluttanti a cambiare medico, ospedale e assicurazione sanitaria. Il monitoraggio dell'inventario rispetto alle vendite effettive è essenziale. Se le proiezioni non si avverano, i fornitori di servizi medici possono adeguare l'inventario per riflettere il volume di vendita inferiore. Ciò previene gli sprechi, libera denaro che sarebbe andato nell'inventario in eccesso e aiuta le aziende mediche a identificare tendenze che potrebbero non aver visto prima.

Conformità ai regolamenti

Il campo medico è fortemente regolamentato. Un'azienda che abitualmente non riesce a servire i migliori interessi dei pazienti può trovarsi rapidamente indagata, citata in giudizio o semplicemente evitata dai consumatori di assistenza sanitaria. Il monitoraggio dell'inventario può essere estremamente importante per mantenere la reattività di un'azienda medica. Questo vale non solo per i fornitori di servizi sanitari in prima linea, ma anche per i fornitori di tali fornitori. Sapere quale inventario è disponibile e quali articoli sono necessari può mantenere una società medica reattiva e impedire un esame più attento da parte delle autorità di regolamentazione.

Stabilire cicli di acquisto

Il monitoraggio dell'inventario aiuta le aziende mediche a comprendere i cicli di acquisto. Invece di rispondere alle esigenze di forniture e attrezzature, il personale addetto all'inventario può anticipare le esigenze in base ai cicli precedenti. Smussare le ordinazioni per adattarle a cicli prevedibili può eliminare carenze e eccedenze. I cicli di acquisto possono anche essere monitorati per determinare se le tendenze stanno cambiando e devono essere regolate. In questo modo, il monitoraggio dell'inventario può rendere l'ordine dell'inventario un processo gestibile che è proattivo anziché reattivo.

Inventario delle sostanze controllate

Le sostanze controllate sono farmaci o altri tipi di sostanze che sono regolamentati e controllati a livello federale ai sensi del Controlled Substance Act. Depressivi, stimolanti e narcotici servono legittime esigenze mediche, ma la Drug Enforcement Agency colloca queste sostanze controllate in "programmi" a seconda di quanto siano pericolose per il pubblico. Inoltre, i mandati statali richiedono che qualsiasi medico, ospedale, farmacia, clinica e istituto di insegnamento sia registrato presso la DEA e ottenga anche le licenze. Queste persone o istituzioni sono tenute per legge a segnalare eventuali sostanze controllate rubate o smarrite. Per questi motivi, il monitoraggio dell'inventario è essenziale per il funzionamento di qualsiasi azienda nel campo medico. Non solo è necessario disporre di garanzie per prevenire furti o smarrimenti, ma è necessario disporre di registri aggiornati nel caso in cui un'agenzia li richieda.